Il futuro è già qui: dall’impronta con scanner alla realizzazione di un manufatto protesico direttamente in studio.

Dopo le radiografie digitali, la TAC Cone Bean e Diagnocam, siamo approdati al CEREC.

CEREC è una tecnologia che ci permette di creare direttamente in studio -in un unica seduta-diversi manufatti protesici come: 

  • corone singole
  • ponti di 3 elementi
  • faccette
  • intarsi

Si parte con una strabiliante novità per il paziente:

Non si utilizza più la classica impronta, così fastidiosa per molti, ma si utilizza uno Scanner intraorale di 2 cm di diametro per rilevare ogni aspetto del dente da trattare.

I dati rilevati dallo scanner vengono automaticamente trasferiti ad un piccolo Robot che trasforma i blocchetti di ceramica, o di altri materiali di ultima generazione, in precisissimi manufatti protesici perfettamente progettati.

L’ ultimo passaggio, che consiste nella personalizzazione dell’elemento protesico, avviene in un piccolo forno attraverso cromatura e lucidatura.

Grazie  questa modalità di lavoro, il nostro Paziente ha l’opportunità di completare il trattamento in un’unica seduta evitando più appuntamenti, un provvisorio o ulteriori anestesie, con un conseguente risparmio in termini di tempo e denaro e con un prodotto finale di estrema precisione e qualità.